La foresta

Marque Bretagne

Dalla foresta reale alla foresta immaginata

La foresta di Paimpont è il centro di molteplici attività economiche e turistiche: selvicoltura, pesca, caccia, escursioni e passeggiate.

Classificata Zona Naturale di Interesse Ecologico, Faunistico e Floristico (ZNIEFF), è un luogo eccezionale per la salvaguardia delle specie animali e vegetali. Malgrado un suolo ingrato, dove affiorano la pietra e lo scisto rosso, hanno messo radice alberi centenari,,, nel suolo e nella vivida immaginazione degli abitanti del paese.

Molti prodigi vengono associati a questa foresta conosciuta in tutto il mondo. Il piccolo popolo delle foreste (korrigan, poulpiquet, fate e streghe) vi prospera. Dispettoso e furbo, accompagna i vostri passi nella foresta o, per essere più precisi, i vostri passi falsi…

Sin dal Medioevo varie fontane della foresta sono conosciute per il loro potere salvifico, magico o demoniaco. La loro fama supera i confini dell’Armorica e ispira i più grandi autori di letteratura cavalleresca. Moltissime prodezze arturiane si svolgono all’interno della mitica Brocelandia.